“Estorsione e spaccio”, 15 arresti nel Messinese

    0
    728

    Un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 15 persone, accusate a vario titolo di estorsione, tentativo di estorsione ed associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stata eseguita dai carabinieri nel messinese. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale di Messina, su richiesta della locale Dda. Le indagini hanno permesso di risalire ad alcuni episodi di estorsione e tentativi di estorsione ai danni di due imprese di Scaletta Zanclea (Me) e Itala (Me) che avevano appalti pubblici consistenti. Inoltre è stato individuato un gruppo criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti che si approvvigionava nel catanese.